Utile in calo per Allianz

Allianz, il noto gruppo assicurativo tedesco, quotato al Dax, ha affermato di aver chiuso il primo trimestre dell’anno con un livello di utile in calo, come principale conseguenza di un effetto comparativo sfavorevole. In

Dimagrire senza fatica

È veramente possibile dimagrire senza fatica? La risposta a questa domanda è abbastanza articolata, anche perché molto dipende dai singoli soggetti. Se una persona intende semplicemente ritornare al suo peso forma, perdendo un massimo

Dopo di Noi, il benessere delle persone disabili

È datata giugno 2016 la legge che si preoccupa di gestire il futuro delle persone disabili, nel momento in cui si trovino senza aprenti stretti che si prendano cura di loro. Tale legge prevede,

Caffè, 3 tazzine proteggono dal cancro alla prostata

Secondo quanto recentemente emerso sulla base di una ricerca condotta dagli esperti dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e l’IRCCS Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, su un campione di

Zucchero, un uso eccessivo fa invecchiare il cervello

Secondo quanto emerge da una ricerca che ha prodotto due articoli sugli effetti delle bibite zuccherate e sulle diet, ad opera del Framingham Heart Study’s Offspring and Third Generation, nel Massachussetts (USA), consumare troppe

Quanto bevono i giovani italiani

Quanto bevono i giovani italiani? Quanto sono amanti degli alcolici? A rispondere a questa e altre domande è l’Iss, che nel suo ultimo osservatorio nazionale sull’alcol afferma che sarebbe cresciuta dal 38,8 per cento

Germania, migliorano i dati di bilancia commerciale

La bilancia commerciale tedesca mostra nuovi segni di miglioramento sulla base degli ultimi aggiornamenti statistici elaborati. In particolar modo, l’export tedesco è riuscito ad accelerare – stando agli ultimi update derivanti dalla pubblicazione dei

Germania, indice IFO oltre le attese

L’indice IFO tedesco ha chiuso il mese di marzo con un valore che è stato in grado di salire oltre il livello delle attese a quota 112,3 punti contro i precedenti 111,1 punti, e

Giocate ancora a Pokemon Go?

Pokemon Go continua ad essere utilizzatissimo, ed è ancora una delle app più gettonate degli Store. Tuttavia, i numeri sono ben lontani dal boom che era stato registrato durante l’estate 2016, e qualcosa lascia

Ictus, danni ridotti grazie a un veleno

Curare l’ictus, e ridurre i suoi danni, attraverso un veleno. È quanto ha scoperto un gruppo di ricercatori della Queensland University e della Monash University, australiane, che avrebbero individuato un peptide presente nel veleno