Come sciogliere il catarro nei bambini?

aereosolL’inverno porta con sé i classici ‘malanni di stagione’, tra i quali spiccano i raffreddori e le influenze, patologie che colpiscono le vie respiratorie. I bambini, creature delicate e prive di forti difese immunitarie, sono tra i soggetti più esposti a questi malanni, per cui possono presentare fenomeni di catarro difficile da trattare. Il catarro deve essere sciolto con velocità ed efficacia, in quanto i sedimenti rischiano di originare malattie anche gravi, come bronchiti e broncopolmoniti. Come è possibile, quindi, sciogliere il catarro nei bambini?

Gli esperti sono concordi nell’affermare che l’aerosol si propone come lo strumento più efficace per risolvere il problema. Grazie alla nebulizzazione e alla possibilità di effettuare il lavaggio nasale, l’aerosol permette di liberare in modo dolce ed efficace le vie aeree, lasciando i bronchi e i polmoni liberi di respirare e quindi scongiurando la formazione di patologie anche gravi. L’aerosol deve presentarsi di ottima qualità, facile da usare e, perché no, divertente nella sua forma. Bimboneb risponde a questi requisiti, in quanto è un apparecchio per aerosolterapia caratterizzato da una serie di soluzioni intelligenti che lo rendono molto efficiente e rapido per il trattamento delle basse vie respiratorie e per eseguire il lavaggio nasale nei bambini, così come nei soggetti adulti.

Bimboneb è stato eletto come un aerosol di successo, in quanto offre una duplice azione nella lotta contro il catarro nei bambini. Se usato con l’ampolla per nebulizzazione Mefar2000 dotata di Perfecta o di boccaglio, lo strumento permette infatti di somministrare farmaci mirati per la guarigione dai sedimenti di catarro e per il trattamento delle vie respiratorie basse. Se impiegato con la doccia nasale Rinowash, l’apparecchio BimboNeb consente inoltre il lavaggio fisiologico e medicale delle cavità nasali, permettendo di liberare le vie respiratorie alte e quindi di far sentire meglio il bambino, libero di respirare e quindi più felice e sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *