Cosa sono le buste arancioni dell’Inps

hands-981400_960_720Se ne è parlato tanto, ed effettivamente l’avvio dell’operazione da 150 mila lettere al giorno merita un particolare plauso in termini di chiarezza e di trasparenza, all’interno di una più ampia serie di operazioni pensate per avvicinare gli utenti ai servizi online della pubblica amministrazione.

In particolare, la finalità della busta arancione è quella di riuscire a raggiungere diverse fasce di popolazione: secondo i dati Istat, infatti, nel 2015, soltanto il 60% degli italiani si è connesso a Internet e appena il 30% degli utenti ha utilizzato la rete per interagire con la pubblica amministrazione. E sono proprio le persone che attualmente non sono digitalizzate a necessitare maggiormente di informazioni sul loro futuro previdenziale e di una maggiore consapevolezza finanziaria nonché di informazioni sui vantaggi derivanti dall’utilizzo dei servizi online.

Proprio per poter dare una sterzata ai rapporti con i cittadini, ricordava qualche giorno fa il quotidiano IO, la pubblica amministrazione punta sulle nuove opportunità offerte da Spid, il Pin unico per interagire con la pubblica amministrazione. Lo Spid (Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale) rimpiazzerà così migliaia di codici esistenti, per poter consentire un pronto ingresso via web da subito nei servizi pubblici ma anche, in prospettiva, in quelli privati (bancari, assicurativi ed e-commerce).

L’accesso potrà avvenire con pc, smartphone o tablet. Le credenziali di Spid saranno rilasciate attraverso posta, mail o sms: chi ha già una password rilasciata da una p.a. (come il pin dell’Inps) potrà accelerare l’iter. Accanto al prospetto con l’estratto conto contributivo e la simulazione di base, infine, Inps inviterà gli utenti a richiedere Spid per accedere a tutte le funzionalità offerte dal servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi