Cresce il numero degli italiani in ferie

sea-418742_960_720Secondo quanto emerge da un’analisi Coldiretti / Ixe, gli italiani stanno tornando a viaggiare più frequentemente per le ferie. Di fatti, con l’arrivo dell’ondata di grande caldo tipica della stagione estiva, sono oltre 15 milioni gli italiani che hanno scelto di abbandonare la cappa di afa delle città, per potersi trasferire da qualche altra parte nel mese di luglio. Rispetto allo scorso anno, sottolinea la Coldiretti, sarebbero oltre 4 milioni in più gli italiani che faranno le vacanze a luglio confidando nella possibilità di risparmiare qualcosina rispetto al mese di agosto, quando invece si entra nel periodo di alta (o altissima stagione).

Insomma, quest’anno gli italiani sembrano essere più convinti – e con più disponibilità – ad andare in ferie, allungando magari anche il periodo di vacanze. Solamente il 12 per cento dei vacanzieri, ricorda l’analisi, starà in ferie per meno di 3 giorni, mentre uno su quattro si concederà un ristoro di quasi una settimana. Ancora, un terzo (il 34 per cento) dei vacanzieri starà via tra una e due settimane, mentre un 24 per cento di italiani si concederà una pausa di almeno due settimane. Solamente il 3 per cento – una fetta molto ristretta di super fortunati – rimarrà fuori oltre un mese.

Così come lo scorso anno, è il mare ad attirare il maggior numero di italiani, con una proporzione di quasi 7 nostri connazionali su 10. La montagna attira invece il 24 per cento delle vacanze, mentre la campagna raddoppia la sua quota arrivando a un 9 per cento più che positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi