Dichiarazione dei redditi nei contribuenti forfettari

Le scadenze di presentazione dei modelli di dichiarazione dei redditi si stanno avvicinando e, ovviamente, gli adempimenti comunicativi e fiscali non possono che riguardare anche i contribuenti forfettari. Ma come si calcola il reddito imponibile per i contribuenti forfettari? Quali sono le caratteristiche tecniche? E come effettuare una corretta dichiarazione?

Ricordiamo che per quei soggetti che applicano il regime forfettario, il reddito imponibile viene determinato andando ad applicare all’ammontare dei ricavi o dei compensi che sono stati percepiti, uno specifico coefficiente, che il legislatore fiscale ha diversificato a seconda del tipo di attività e, successivamente, procedendo a sottrarre i contributi previdenziali versati.

A questo punto, l’imposta dovuta viene determinata applicando, al reddito imponibile, l’imposta sostitutiva del 5% o del 15%.

Ai fini della compilazione del modello di dichiarazione dei redditi, da quanto sopra ne deriva che nel rigo LM22, colonna 2, bisognerà occorre indicare lo specifico coefficiente di redditività (quale quello indicato nell’allegato 4 della Legge 190/2014) e nella colonna 4, l’ammontare dei ricavi o compensi percepiti. Ancora, nella colonna 5 dello stesso rigo deve essere indicato il reddito relativo all’attività, determinato mediante moltiplicazione del coefficiente di colonna 2 con l’ammontare di colonna 4.

Il reddito lordo si indica invece nel rigo LM34, mentre nel successivo rigo LM35 si indicheranno i contributi che sono stati pagati nell’anno;  dalla differenza tra i due si determina il reddito netto e si indica nel conseguente rigo LM36.

Ricordiamo infine che così come avviene per i contribuenti minimi, anche per i contribuenti forfettari sono deducibili eventuali perdite pregresse (ovvero le perdite che sono state generate prima di entrare nel regime forfettario) e che le stesse si indicano nel rigo LM37. L’imposta dovuta, infine, si indica nel rigo LM39.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi