Difendersi dai Malware: basta agire regolarmente

virusI Malware sono dei programmi malevoli, di diverso genere, che penetrano all’interno dei sistemi informatici, per manometterli o per carpire informazioni. Ne esistono di varie tipologie, anche se i più noti sono i virus: dei software in grado di proliferare in modo incontrollato, fino a rendere inutilizzabile un dispositivo. Per proteggersi dai malware spesso un regolare controllo dei dispositivi che si utilizzano quotidianamente è più che sufficiente.

 

Come si viene attaccati

I programmi malevoli che più comunemente attaccano i nostri computer sono in genere quelli presenti in internet. Chiaramente è più probabile che questi programmi siano presenti in alcune tipologie di siti, come ad esempio quelli in cui trasmettono programmi televisivi in streaming, o quelli dove è possibile scaricare programmi gratuiti. In linea generale quando si effettua un download, di qualsiasi genere, da internet è importante controllare attentamente ciò che si scarica, perché è molto facile per un hacker diffondere i suoi malware in questo modo. A volte anche connettere un dispositivo ad una rete pubblica, o utilizzare dei programmi, o dei media, ottenuti da amici e parenti, può essere un metodo che porta a trovarsi diverse tipologie di malware sull’hard disk.

Come proteggersi

La prima protezione dal malware avviene attraverso l’utilizzo regolare di un antivirus; oggi ne esistono tanti totalmente gratuiti, almeno per l’utilizzo domestico. Il fatto che non abbiano un costo non significa che non siano prodotti validi, ma è bene scegliere un antivirus che si aggiorna con regolarità. Questo perché ogni giorno in rete si diffondono nuovi malware, in grado di aggirare le protezioni non del tutto recenti. Volendo si possono scegliere anche antivirus a pagamento, che spesso permettono dia vere anche dei servizi aggiuntivi, come ad esempio una protezione totale della rete domestica dagli attacchi esterni. Un altro buon metodo per evitare di scaricare inavvertitamente un malware consiste nel fare attenzione a come e dove si naviga; il semplice clic su un banner pubblicitario può infatti celare diversi imprevisti. Su questo sito è possibile trovare informazioni sempre aggiornate riguardo ai nuovi malware in circolazione.

Cosa fare quando si trova un malware

La scansione periodica di ogni dispositivo informatico tramite un buon antivirus aggiornato permette di rimuovere la gran parte dei malware, se presenti. In ogni caso alcuni di questi programmi possono aggirare i sistemi antivirus, in questi casi in rete si possono trovare strumenti appositamente creati per la rimozione di particolari tipologie di malware.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi