Dimagrire senza fatica

frutta dietaÈ veramente possibile dimagrire senza fatica? La risposta a questa domanda è abbastanza articolata, anche perché molto dipende dai singoli soggetti. Se una persona intende semplicemente ritornare al suo peso forma, perdendo un massimo del 5% del peso totale, allora basta modificare alcune delle abitudini quotidiane, oppure seguire i consigli alimentari del sito prodottiperdimagrire.net. Nei casi in cui invece il peso corporeo sia molto elevato, allora forse è come prima cosa necessario recarsi dal medico.

Le malattie e l’obesità

Nel mondo il numero degli obesi è in costante aumento nel corso degli anni, se si considerano i paesi industrializzati, ma anche in alcuni dei paesi in pieno boom economico. Questo è dovuto non solo ad una maggiore possibilità di accedere alle fonti di cibo, ma anche alla presenza di alcune patologie, correlate direttamente al benessere. L’obesità in molti casi è infatti patologica, correlata ad alcune malattie, come ad esempio il diabete o le disfunzioni della tiroide, o anche alcune tipologie di tumore. Quando si hanno molti chili di troppo prima dia avventurarsi in diete fai da te è opportuno consultare un dietologo, che richiederà alcuni esami clinici, per scongiurare la presenza delle patologie che portano all’aumento di peso. Solo in seguito sarà possibile considerare di apportare cambiamenti nell’alimentazione.

Non solo cibo

Sono molte le persone che, pur non consumando ogni giorno grandi quantità di cibo, tendono ad accumulare peso. Il fenomeno è dovuto ad una sempre maggiore sedentarietà causata da diversi fattori. Sono tante le persone impiegate in lavori d’ufficio, per i quali si trascorrono molte ore sedute, se non la totalità delle ore lavorative. Sempre più spesso nelle giornate del fine settimana si evitano gite fuori porta o passeggiate all’aperto, in molti casi a causa dei tanti impegni cui si deve assolvere. Oltre a questo le abitudini negli ultimi decenni sono molto cambiate. I bambini vanno a scuola accompagnati dai genitori in macchina; se si segue un corso serale, ci si va in macchina; la bicicletta rimane in garage, anche perché molte strade sono eccessivamente trafficate e pericolose. Modificare le proprie abitudini quotidiane può consentire di dimagrire, senza alcun tipo di fatica. Basterebbe cominciare a prendere delle buone abitudini, tra cui quella di fare più attività fisica. Si comincia con poco, come ad esempio portare i bambini a scuola in bicicletta, o uscire con gli amici per una passeggiata. Pio si cambiano anche le abitudini alimentari: basta cibi grassi, meno snack confezionati, più frutta e verdura fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi