La Roma in ritiro estivo pensa al calciomercato

iago-falqueLa Roma si trova, in questo momento, in ritiro estivo a Pinzolo. I giocatori, nonostante il caldo, stanno preparando la trasferta in Indonesia. Non solo: i tifosi possono approfittarne per recuperare qualche autografo oppure per scattare qualche foto. Il pensiero, però, va al calciomercato estivo.

In queste ultime settimane la Roma è stata spesso sotto i riflettori: non solo la campagna acquisti fatica a decollare, ma le questioni che sembravano inizialmente risolte hanno avuto un pessimo epilogo. Parliamo, ad esempio, del caso di Gervinho.

Il giocatore, ormai già considerato a tutti gli effetti un calciatore dell’Al Jazira, è riucito a mandare a monte tutti i piani. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, sarebbero state le sue richieste assurde a far cambiare idea al club di Abu Dhabi.

Sempre secondo i rumors, Gervinho avrebbe chiesto un elicottero a disposizione a tutte le ore, una spiaggia privata, una casa abbastanza grande da “contenere” tutta la sua famiglia, e un numero imprecisato di biglietti aerei. Insomma, richieste definite “assurde” dallo stesso club che, quindi, ha optato per la ritirata immediata.

Walter Sabatini, in questo modo, si è visto sfumare sotto gli occhi un affare da 13 milioni di euro. Tuttavia, il ds della società giallorossa può gioire per un’altra faccenda: Nainggolan è a tutti gli effetti un giocatore della Roma. Sul fronte acquisti, invece, la situazione langue: per il momento a Trigoria è arrivato solo Iago Falque.

Il calciatore, in conferenza stampa da Pinzolo, ha ammesso: “Una squadra come la Roma deve pensare solo a vincere. E io sono venuto qui per questo. Per vincere…Ho voglia di cominciare, nell’ultimo anno e mezzo ho fatto molto bene e voglio confermarmi…Ora voglio ripetermi anche qui e dimostrare di essere da Roma.”

Insomma, la stagione estiva è iniziata da poco tempo, ma per la Roma il bilancio è già alle porte: Walter Sabatini riuscirà a portare nella sua scuderia altri campioni prima dell’inizio della serie A?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi