Lo stress della spesa: ecco come avere il carrello sempre pieno

spesaDiciamoci la verità: fare la spesa sta diventando sempre più uno stress.Non solo perchè le etichette sembrano incomprensibili, ma anche per i prezzi dei prodotti. L’idea, infatti,  è che più si va avanti e più il carrello sia vuoto…proprio come il portafogli. Fortunatamente, ci sono alcuni consigli che possono permettere di salvaguardare il denaro: ecco quali sono.

Prima di tutto,è fondamentale andare a fare la spesa con la pancia piena. Già, perchè se per il malaugurato caso si decidesse di andare prima di pranzo, o cena, il risultato finale sarebbe terribile: il nostro carrello, infatti,  si riempirebbe solo di cibo spazzatura, con le conseguenze che conosciamo bene.

Una volta chiarito questo punto, prendetevi 10 minuti per scrivere una lista dettagliata di tutto ciò che vi manca: mi raccomando, rispettatela alla lettera! E ora, possiamo ufficialmente entrare.

Quando girate tra gli scaffali, alla ricerca dei prodotti, guardate anche in basso: i prodotti più economici, o quelli scontati, solitamente vengono posizionati proprio in questa zona. Insomma, dove nessuno guarda! Inoltre, prediligete le confezioni maxi: sono quelle più economiche, a lungo andare.

Già, perchè se fate il calcolo di un singolo componente della confezione, noterete che quella “maxi” è molto più conveniente di quelle più piccole.

Infine, parliamo della frutta e della verdura: quando le acquistate, fate attenzione che siano di stagione. Se decidete di acquistare altro, infatti, lo farete a caro prezzo. Inoltre, se volete ulteriormente risparmiare, andate al mercato verso l’ora di chiusura: alle 14, circa, ognuno inizia a smontare il proprio banchetto. La frutta e la verdura invenduta, a questo punto, vengono ulteriormente ribassate.

Insomma, basta poco per avere una spesa low cost: siete pronti per provare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *