Quando è obbligatorio un regolamento condominiale

Molto spesso nei piccoli condomini ci si domanda se sia o meno obbligatorio adottare un regolamento condominiale o… se ne possa fare a meno.

Ebbene, la risposta è da ricercarsi nell’articolo 1138 del Codice civile, che precisa come laddove i condòmini siano in numero maggiore di dieci, diventa obbligatorio che il condominio si doti di un regolamento che abbia un contenuto minimo finalizzato a disciplinare – si legge nel codice – “l’uso delle cose comuni e la ripartizione delle spese, secondo i diritti e gli obblighi spettanti a ciascun condomino, nonché le norme per la tutela del decoro dell’edificio e quelle relative all’amministrazione”.

In aggiunta a quanto sopra, giova rammentare come secondo quanto ricordato nell’articolo 68 delle disposizioni di attuazione del Codice civile, il valore proporzionale di ogni unità immobiliare, ove non precisato dal titolo ex articolo 1118 del Codice, per gli effetti indicati dagli articoli civilistici, viene espresso in millesimi, in una tabella allegata al regolamento stesso.

Per quanto concerne la delibera di approvazione del regolamento assembleare, la stessa dovrà essere assunta dai condòmini con la maggioranza prevista dall’articolo 1136, comma 2. Nell’ipotesi di inerzia da parte dell’assemblea, ovvero nel caso in cui l’assemblea non si adoperi per poter adottare un regolamento condominiale, la legge prevede che ciascun condomino possa scegliere di ricorrere al giudice per l’adozione del regolamento del condominio.

Inoltre, nulla impedisce di approvare un regolamento in un condominio con meno di dieci condòmini. In questo caso, però, l’adozione del regolamento condominiale non diventa elemento obbligatorio, ma solamente una scelta facoltativa dei condomini, che attraverso tale documento optano per una disciplina più formale di alcuni comportamenti interni all’edificio condominiale, e nei rapporti interni ed esterni all’organizzazione dello stesso condominio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *