Sigarette elettroniche, passare al tabacco è più facile?

Secondo quanto afferma una recente ricerca pubblicata su Tobacco Research, effettuata su un campione di 3.000 adolescenti inglesi, e condotta dal team di Mark Conner, dell’Università di Leeds, fumare sigarette elettroniche renderebbe poi più facile il passaggio al tabacco.

Per giungere tale risultato il team di studiosi ha reclutato un gruppo di giovani di 13-14 anni, alcuni dei quali avevano già fumato tabacco, alcuni (16%) avevano utilizzato le sigarette elettroniche, gli altri (i due terzi del totlae) non avevano mai fumato.

Dopo dodici mesi dalla rilevazione, ai giovani è stato nuovamente richiesto quale fossero le proprie abitudini legate al fumo, e quelle dei loro amici e familiari. È emerso che ad aver provato a fumare tabacco erano stati soprattutto proprio coloro che facevano utilizzo di sigarette elettroniche (il 34%) e non coloro che invece non avevano mai fumato (meno del 9%).

Stando a un’altra ricerca che è invece stata condotta dai Cdc di Atlanta, sulla rivista Nicotine and Tobacco Research, l’utilizzo della sigaretta elettronica sarebbe triplicato nei ragazzi non fumatori nell’arco di soli 2 anni, incoraggiando così a passare al tabacco vero e proprio in molti dei casi.

Di qui è sorta la richiesta, dei cardiologi americani, di vietare l’utilizzo della sigaretta elettronica ai minori di 20 anni. Alcune analisi concomitanti hanno infatti segnalato che i ragazzi che hanno fumato la sigaretta elettronica sarebbero più inclini a tentare e passare al tabacco, considerato che il 43,9% di loro aveva intenzione di fumare le sigarette tradizionali, contro il 21,5% dei giovani non fumatori che invece non aveva mai provato le sigarette elettroniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi