Stati Uniti, pubblicato un Beige Book dal contenuto “confortante”

Negli Stati Uniti è stato diffuso il Beige Book, il documento di “preparazione” per la riunione del FOMC di fine mese. Al suo interno, gli analisti non hanno mancato di evidenziare in sintesi come il comitato stia rilevando il proseguimento della crescita dell’attività a ritmi compresi fra “modesti e moderati” in 11 distretti, e “robusti” nell’area di Dallas.

Per quanto concerne il futuro a breve termine, le prospettive per il 2018 sono valutate in modo positivo dalla maggior parte delle imprese. Ancora, viene segnalato come nel periodo compreso fra la metà del mese di dicembre e la metà del mese di gennaio tutti i settori siano in espansione, con il manifatturiero che segnala un aumento degli investimenti e con il commercio che invece indica una crescita dei volumi migliori di quanto previsto.

Passando al real estate, nel settore immobiliare residenziale l’attività sembra essere limitata dalla scarsità di offerta, mentre sul mercato del lavoro prosegue positivamente la crescita dell’occupazione, con le imprese in molte aree vincolate dalla difficoltà a reperire manodopera qualificata. La dinamica salariale rimane però abbastanza “modesta”, sebbene in alcune aree finalmente si segnalano aumenti retributivi più diffusi rispetto ai mesi precedenti.

Sul fronte dei prezzi, poi, gli aumenti rimangono fra “modesti e moderati”, con un paio di aree caratterizzate da maggiore debolezza. Le imprese in alcune aree segnalano inoltre una maggiore capacità di aumentare i prezzi di vendita. L’opinione delle imprese riguardo agli effetti della riforma tributaria è divisa fra una valutazione positiva per la dinamica dell’attività e una più neutrale.

Complessivamente, dunque, il Beige Book appare agli analisti con un contenuto confortante, senza però essere in grado di modificare il quadro dai dati, di crescita solida e diffusa con scarse pressioni su prezzi e salari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi