Trading binario: strategie opzioni binarie

monete guadagnoFare trading con le opzioni binarie è ormai uno dei metodi di investimento più sicuri e che garantiscono maggiori profitti. Si sente spesso parlare di trading binario e della sua semplicità che consente di investire senza troppi rischi, in previsione di un guadagno molto elevato nel giro di tempi brevissimi.

E, in effetti, fare trading con le opzioni binarie è veramente facile. Ma soltanto se si conoscono le giuste strategie per investire al meglio. Le strategie opzioni binarie sono davvero importanti e sono state studiate per massimizzare i profitti e ridurre notevolmente i rischi. Esistono diverse strategie opzioni binarie e il trader può scegliere tra esse quale sia la migliore per i suoi investimenti. Ecco alcune delle più diffuse strategie opzioni binarie.

Strategie opzioni binarie : opzioni binarie 60 secondi e one touch

Tra le strategie opzioni binarie più utilizzate dai trader di tutto il mondo indubbiamente vi sono le strategie che operano con opzioni binarie con scadenza 60 secondi e con opzioni binarie one tocuh (o Tocca/non Tocca). Le prime rappresentano la tipologia di opzioni binarie che garantisce guadagni nel minor tempo possibile (sessanta secondi, appunto), mentre le seconde garantiscono i maggiori introiti nel giro di una settimana, arrivando ad una percentuale di guadagno che va dal 200% al 550% del denaro investito.

Le opzioni binare 60 secondi prevedono che il trader faccia una “scommessa” sull’andamento del prezzo di un determinato asset, ovvero dovrà scegliere se il prezzo di quell’asset sarà in rialzo o in ribasso in un intervallo di tempo di sessanta secondi, detto “scadenza”.

Le opzioni binarie one touch sono più complesse ma offrono guadagni più elevati; il trader dovrà prevedere che il prezzo dello strumento sottostante tocchi un valore fissato dal broker, anche per un solo istante nel giro di una settimana. La cifra stabilita dal broker è una cifra determinata in base a calcoli statistici ma, ovviamente, non è una cifra sicura. Sta al trader decidere se investire o meno su quella previsione dopo aver studiato l’andamento dell’asset nel mercato finanziario.

Strategie opzioni binarie: supporti e resistenze

Una delle strategie basilari che riguardano il trading binario è costituita dai supporti e dalle resistenze che garantiscono affidabilità e costanza nei segnali di trading. Con “supporto” si intende quella fascia entro la quale il prezzo di un asset varia più volte, subito dopo un momento di ribasso, e inverte il suo andamento. Con “resistenza” si intende invece quella fascia entro la quale il prezzo varia il suo andamento e lo inverte, subito dopo un momento di rialzo.

Grazie ai supporti e alle resistenze è possibile creare dei segnali di trading e, di conseguenza, prevedere con più precisione l’andamento del prezzo di un asset. Tramite i segnali di rimbalzo e di rottura, è possibile operare con opzioni binarie di tipo call/put ma vi consiglio di investire soltanto il 5% del vostro capitale ad operazione per un guadagno più sicuro e per evitare di perdere troppo denaro in caso di previsione errata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi