Giocate ancora a Pokemon Go?

Pokemon Go continua ad essere utilizzatissimo, ed è ancora una delle app più gettonate degli Store. Tuttavia, i numeri sono ben lontani dal boom che era stato registrato durante l’estate 2016, e qualcosa lascia presagire che prima o poi – se non vi saranno dei rinnovamenti – alcuni mercati inizieranno ad abbandonare la caccia ai Pokemon negli scenari di realtà aumentata.

Proprio per poter evitare di generare delle dannose emorragie nell’interesse dei videogiocatori, nelle ultime settimane gli sviluppatori hanno introdotto alcune novità, bilanciando meglio un gameplay a volte difettoso, e lanciando il nuovo evento Festival Acquatico, che ha consentito ai giocatori di Pokemon Go di poter catturare i primi Pokemon Shiny. Nei prossimi mesi sono già state annunciate altre manifestazioni, eventi, migliorie, scambi e tanto altro. Insomma, numerose novità che potrebbero far mantenere l’app tra le più utilizzate e scaricate al mondo.

Ma in Italia cosa sta succedendo? Per saperne di più, Everyeye ha avuto modo di compiere un sondaggio tra i propri lettori, scoprendo che il 41 per cento non è mai stato interessato a Pokemon Go. A questi, occorre aggiungere un 30 per cento di lettori che afferma di aver smesso di giocare poiché insoddisfatto, e un 14 per cento di lettori che dichiara di non avere più interesse per il gioco, di averlo avviato solo per dare un’occhiata alle novità, ma di non ritenere possibile un ritorno al gioco.

Di contro, esiste anche un 11 per cento di utenti che ha iniziato a giocare la scorsa estate e non ha ancora smesso, e un 2 per cento che ha iniziato a giocare da poco a Pokemon Go e pensa che continuerà a farlo regolarmente. Un altro 2 per cento dichiara di non avere mai giocato a Pokemon Go ma di essere incuriosito e poter iniziare presto a giocarci e ancora un altro 2 per cento dichiara che aveva smesso di giocare a Pokemon Go, ma di aver ricominciato grazie alle novità introdotte negli ultimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *