Perché contattare l’autospurgo

spurgo fognaturaErroneamente si pensa che le ditte che si occupano di autospurgo siano in grado esclusivamente di occuparsi dello svuotamento delle fosse biologiche o della rimozione di ostruzioni all’interno dell’impianto fognario, ma non è sempre così.

Esperti di tubature

Molti professionisti nel campo dell’autospurgo propongono un servizio completo per quanto riguarda qualsiasi tipo di problematica correlata all’impianto idrico e fognario di casa. Sicuramente una delle principali motivazioni che porta un cliente a contattare l’autospurgo a Roma è sicuramente l’ostruzione della rete fognaria di casa, ma è bene sapere che questi professionisti sono in grado anche di verificare l’integrità delle tubature, sia di quelle dell’impianto fognario, sia di quelle dell’impianto idraulico di tutta la casa. Alcuni professionisti possono anche avere i mezzi per riparare delle tubature danneggiate o per valutare la presenza di infiltrazioni causate da una scorretta coibentazione della casa. Per effettuare queste operazioni è necessario, oltre che avere una buona conoscenza del settore, avere a disposizione l’apparecchiatura più tecnologicamente avanzata, che permette di valutare lo stato di salute delle tubature senza effettuare alcun tipo di rottura nella muratura.

La prevenzione

Purtroppo un’ostruzione o un tubo rotto possono essere causa di lavori particolarmente onerosi. Quando nelle tubature si forma un tappo rigido di detriti, è necessario operare a lungo per rimuoverlo, con costi che possono aumentare a dismisura se le tubature sono in pessimo stato. Per questi motivi sarebbe importante prevenire, piuttosto che curare. Per avere l’impianto di scarico della casa sempre in ordine dovrebbe essere buona abitudine contattare periodicamente una ditta di autospurgo, che effettuerà la totale pulizia dei tubi e dei pozzetti di scarico, utilizzando particolari sonde con acqua sotto pressione. Questo tipo di intervento non solo evita di trovarsi nelle condizioni di avere le tubature totalmente ostruite, ma garantisce anche il perfetto funzionamento di lavastoviglie e lavatrici, che possono subire danni molto eri nel caso in cui lo scarico sia ostruito, anche solo parzialmente. Tali operazioni di verifica andrebbero effettuate ogni 1-2 anni. Nel caso in cui si abbia una fossa comune o un pozzo nero conviene contattare l’autospurgo una volta all’anno: gli esperti si preoccuperanno di rimuovere il contenuto dei serbatoi e di verificarne la tenuta e il corretto funzionamento.

Altri tipi di intervento

Una buona ditta di autospurgo non solo è in grado di valutare le problematiche presenti nell’impianto idrico, ma anche di risolvere. Oggi sono disponibili tubature in materiale flessibile, che possono essere inserite in quelle vecchie, in modo da tappare completamente falle o crepe, per rendere l’impianto perfettamente funzionante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi