Scoprire le Terme in Toscana

Terme Tettuccio, MontecatiniTra le regioni Italiane la Toscana è forse una delle più conosciute anche all’estero, grazie alle tante mete turistiche presenti. Ma questa regione è anche la più ricca di fonti termali: sono innumerevoli infatti gli stabilimenti termali presenti in Toscana, dalle famosissime Terme di Montecatini, fino alle Terme Toscane del Calidario, nel cuore della Maremma.

Alcune località molto note

Le Terme in Toscana sono moltissime, questo non significa che siano tutte famose. Alcune però sono famosissime in tutto il mondo, a volte utilizzate già dal tempo degli antichi romani, altre scoperte solo negli ultimi anni. Tra le più note sicuramente ci sono quelle di Montecatini e di Chianciano: queste due località sono abbastanza distanti tra loro, ma accomunate da fonti di acque ricche di sali minerali che sgorgano calde dalle rocce. Molto note anche le Terme di Saturnia; la fonte, posta poco fuori l’abitato, si sviluppa in un lungo torrente, che crea concrezioni bianco giallastre, causate dalle forti concentrazioni di zolfo presenti. La disponibilità di un torrente di acqua termale permette a chiunque di godere delle loro proprietà, anche durante il più freddo inverno: sgorgano a circa 37°C di temperatura.

Le terme meno note

Quasi tutte le cittadine e i borghi toscani sono molto noti, sia in Italia, sia all’estero. Alcuni piccoli paesi sono famosi, anche se non tutti sanno che vi si trovano delle Terme. Un caso particolarmente eclatante di questo è Bagno Vignoni: il paese è al centro della Val d’Orcia, molto visitato anche grazie alle sue apparizioni in film d’essay. Molti si recano a Bagno Vignoni per vedere la sua famosa piazza, dove campeggia un’enorme vasca. Non tutti sanno che si tratta di acqua termale, raccolta qui proprio per poterne godere, già durante il tardo medioevo. Nei pressi si trova anche Bagni San Filippo, dove sono presenti due diverse fonti; una ha creato nel corso dei secoli delle enormi concrezioni candide, particolarmente spettacolari.

Le Terme meno note

Sono molte le terme toscane poco note, o conosciute solo da chi le ha già provate o vive nei pressi. Il fatto che oggi siano poco note non significa che si tratti di terme “minori”, o meno interessanti delle altre. Fortunatamente negli ultimi anni gli stabilimenti termali di tutta la Toscana stanno vivendo un epoca di rinascita, grazie anche al ritorno della moda dei trattamenti benessere con acque curative. Tra le più belle terme di Toscana ci sono quelle del Calidario, a due passi da Venturina e dalla Costa degli Etruschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi